sabato 17 agosto 2013

.

Questo blog risulterà a breve privato. 
E' la mia casa, la mia valvola di sfogo...anche se abbandonata da un pò.
Vorrei tornasse a contenere i miei stati d'animo e sentimenti, vorrei rileggerli e sorriderci su un giorno.

Non tutti saranno i benvenuti, chi mi segue e ha voglia di farlo ancora potrà chiedere l'accesso che con piacere accetterò... 
gli altri dovranno accontentarsi di non sapere più nulla di me.

Si rincomincia da qui...da me...

Un'altra scatola piena di sogni da sigillare e abbandonare in un angolo buio.
Questa volta credevo che quella scatola continuasse a ingrandirsi e contenere tutta la mia vita...


lunedì 15 aprile 2013

...

Quando pensi che di peggio non possa esserci...
...il peggio non è ancora iniziato!

domenica 14 aprile 2013

Felicità rubata...

Vivere sospesa....appesa ad un filo...
Cercare la felicità intorno a me...trovarla negli occhi degli altri 
e riscoprirmi ancora più infelice!

giovedì 7 febbraio 2013

31...

Così sembra... ad oggi sono 31! 
Non è così che avevo immaginato questo giorno. 
Non è così che avevo immaginato tutto il resto...quest'anno passato! 
E sicuramente immagino quest'anno che mi aspetta completamente diverso da come sarà! 

Perchè?! 
Perchè vivo ormai di sogni...irrealizzati e irrealizzabili! 
Sono stanca di sentire che sono coraggiosa...non è così!
Non è coraggio! E' disperazione... 
Spero di avere il tempo di realizzare almeno qualcuno di quei sogni accantonati sotto la polvere... 
Il meglio deve ancora venire?! Vorrei non si facesse desiderare tanto! 

Sono stanca...infelice...e quasi arresa... che è la cosa che mi spaventa di più!


domenica 16 dicembre 2012

Aspettando l'anno nuovo...

Penso che quest'anno il Natale passerà dritto. Ci ho provato a cercare l'entusiasmo giusto, a lasciarmi trascinare dalle luci, dalle canzoncine che rallegrano l'aria...ma il buon umore dura veramente poco. Rientro a casa con un senso di vuoto enorme dentro, un vuoto che non so colmare...tutto diventa grigio e brutto. So che passerà ma per ora mi cullo in questo buio...sperando che arrivi presto la luce. Non mi piace stare così, non vedo la porta d'uscita. Mi sento sola, terribilmente sola. In questa casina desolata, vuota, triste e disordinata. Mi rappresenta perfettamente. Il caos dei libri, fogli, dei vestiti sparsi qua e là è lo stesso caos che ho in testa. Non è quello che sognavo, non è così che vedevo i miei 30 anni...ma devo stringere i denti e non arrendermi a questo smarrimento. Devo combattere e seguire i miei sogni... forse un giorno tutto diventerà reale...forse un giorno mi renderò conto che tutto questo era necessario...forse. Ma per ora conto solo i giorni, le ore e i minuti che mi separano da quel volo, dalla mia terra, dai miei affetti, dagli abbracci e dalle chiacchiere. Mi mancano...mi manca tutto! Forse prima di quel volo metterò l'alberello in questa casa...ma per ora non ho nulla da festeggiare. Sbrigati 2013 a portare qualche novità...qui tira una brutta aria! Ti aspetto con impazienza!!!

lunedì 19 novembre 2012

sabato 30 giugno 2012

Instabilitá...

Non c'è cosa peggiore di sentirsi cosi triste... se non sentirsi triste e sola!